come-si-fanno-i-tagli-al-pane-fermente
Articoli utili,  Lievito Madre,  Pane e Pizza

Come si fanno i tagli al pane prima della cottura, con VIDEO e spiegazione


Come si fanno i tagli al pane prima della cottura?
E’ tra le domande più ricorrenti tra chi si avventura in questo fantastico mondo che è la panificazione casalinga.
Laddove il fornaio non può certo perder tempo con tagli particolari, in casa possiamo sbizzarrirci in tutta calma con tagli anche spettacolari.
Esistono pani decorati in maniera meravigliosa, i più fanno uso di stencil come quelli per il decoupage o la decorazione dei muri: vengono posati sul pane e la farina, il cacao, il tè matcha (verde) vengono spolverati nelle fessure e poi si incide con lamette affilatissime, seguendo il disegno.
Io ti propongo un decoro semplicissimo e un taglio adatto a far sviluppare adeguatamente il pane.

Ricorda: affinchè il pane abbia un adeguato sviluppo in cottura, è essenziale rispettare la giusta lievitazione e non andare oltre.

come-si-fanno-i-tagli-al-pane-fermente

Se vuoi fare un taglio decorativo, procedi così:
– Dopo aver tolto il pane dal cestino e aver spolverato l’eccesso di farina usata per non farlo attaccare, con un setaccio piccolo o un infusore per il tè spolvera il pane di farina bianca (0 oppure 00) sulla superficie. Questo passaggio renderà più evidente il colore del taglio che si aprirà in cottura.
– Massaggia delicatamente la farina sul pane, perchè aderisca in maniera il più possibile uniforme
– Con una lametta affilata (io uso lamette da barba o bisturi) fai prima i tagli decorativi, che devono essere poco profondi.
L’ultimo taglio è quello per lo SVILUPPO del pane:
– Tieni la lametta quasi in orizzontale, leggermente inclinata, procedendo ad un taglio lievemente obliquo e profondo circa 2 cm
– Ripassa il taglio appena fatto anche sottopelle, una o due volte, per aiutare il pane a sbocciare in cottura.

Vuoi la ricetta del pane nel video? Clicca QUI!
Non perdere le prossime novità, le nuove ricette e tutti i consigli per sfornare splendidi pani! Lascia un like alla mia pagina facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *