Basi Pasticceria,  Pasticceria,  Senza categoria

Lemon curd. Crema al limone da farcitura.

Lemon curd: mi sembrava quasi il nome di qualche bestia mitilogica, quando lo sentii per la prima volta. Non avevo neanche la certezza che fosse qualcosa di commestibile. L’unica cosa certa è che ho saputo riconoscerlo quando l’ho mangiato per la prima volta, in una lemon meringue pie, al buffet dei dolci del matrimonio di mio fratello.
Di origini anglosassioni, il lemon curd è una crema senza amidi nè farine, quindi naturalmente senza glutine, dal sapore prepotente di limone. Ha un gusto davvero particolare, molto fresco e smaccatamente “limonoso” e non è detto piaccia a tutti, ma noi in casa siamo grandi fan di quest’agrume e puntualmente ci è difficile far finire il lemon curd in una crostata, poichè gli diamo fondo molto rapidamente, abbinandolo alla frutta fresca o ai biscotti che troviamo disponibili.
Ho sperimentato diverse ricette di lemon curd, cercando anche di trovarne una adatta ai miei gusti – non troppo dolce – ma l’unica che mi abbia pienamente conquistata è questa, nella versione del Maestro Leonardo Di Carlo.

lemon-curd

Lemon Curd

Ricetta:
15 gr di scorza di limone grattugiata
200 gr di zucchero semolato
120 gr di uova intere (pesate senza guscio)
50 gr di tuorli
70 gr di zucco di limone
110 gr di burro

Per restare sempre aggiornato sulle nuove ricette, lascia un LIKE alla mia pagina Facebook!

Sono anche su Instagram! Cercami come @fermente_cookingblog

Procedimento:
In un tritatutto raffinare insieme lo zucchero semolato e la scorza di limone grattugiata, mescolando poi il tutto insieme al succo di limone, alle uova e ai tuorli. Ponete il composto così ottenuto sul fuoco basso, mescolando in continuazione finchè non sopraggiunge un leggero bollore.
Spegnete il fuoco e unite il burro a pezzetti, emulsionando poi il lemon curd con il minipimer per qualche minuto.
Stendete in una teglia o in una pirofila – più basso è lo strato, più in fretta raffredderà il lemon curd – e fate riposare per almeno 12 ore.

Usatela per farcire le vostre crostate o torte oppure per accompagnare muffin, biscotti o semplicemente frutta fresca.

lemon-curd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *