Basi Pasticceria,  Biscotti e Pasta Frolla,  Dolci da Colazione o Merenda,  Pasticceria

Pasta frolla al cacao e ghiaccia reale: biscotti versione Halloween!

pasta frolla cacao halloween ghiaccia reale
Riuscire a tenere mio figlio lontano da questi biscotti di pasta frolla, via via che li decoravo con la ghiaccia reale, è stata davvero dura! Non so quante volte ho detto di no, chiedendo di lasciarmeli almeno finire e fotografare!
Alla fine ci sono riuscita, dopo tutto 🙂
Peccato che, ora che vi scrivo, siano già finiti tutti, quindi non mi resta che lasciarvi la ricetta e qualche dritta sulla decorazione.

La pasta frolla al cacao è di Luca Montersino, mentre la ghiaccia reale viene dritta dalle mani di Leonardo Di Carlo.

Per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette, seguitemi su Facebook, lasciando un like a questa pagina!

Pasta Frolla al Cacao e Ghiaccia Reale

Ricetta per la Pasta Frolla:
235 gr di farina

100 gr di zucchero a velo
150 gr di burro freddo
15 gr di cacao amaro in polvere
40 gr di tuorli
1 pizzico di sale
vaniglia o scorza d’arancia grattugiata o altro aroma a piacere

Ricetta per la Ghiaccia Reale:
50 gr di albume
250 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di succo di limone
coloranti alimentari in gel o in polvere (io li uso in polvere, perchè non alterano la consistenza dei composti di base)

Nella ghiaccia, lo zucchero a velo è auspicabile che sia sempre 5 volte il peso dell’albume.

Procedimento:

Pasta Frolla

Tagliate a cubetti il burro freddo e cominciate a impastarlo con la farina, il cacao, il sale e lo zucchero a velo. Se avete la planetaria, usate la frusta a foglia.
Quando avrete ottenuto una sorta di sfarinato, amalgamate i tuorli e gli aromi.
Disponete l’impasto così ottenuto in uno strappo di pellicola alimentare, appiattendolo all’altezza di un paio di cm, giusto per facilitarvi così il lavoro successivo. Mettete il tutto in frigorifero a riposare per almeno un paio d’ore, meglio se tutta una notte.
Se volete, potete anche congelarla da cruda e scongelarla il frigo il giorno prima dell’utilizzo.pasta frolla cacao
Al momento in cui volete usarla, rimettetela sul piano da lavoro e rompete il panetto, proseguendo a lavorarlo brevemente con le mani e, infarinando pochissimo il piano ed il mattarello, stendete la pasta frolla all’altezza di 3 millimetri circa, tagliandola quindi secondo i vostri progetti.
Posate i biscotti in teglia rivestita con carta forno e cuocete in forno statico a 180° per circa 13/15 minuti.
Lasciate intiepidire in teglia e poi spostate su una gratella a raffreddare del tutto.

Decorateli solo quando diventano perfettamente freddi.

Questa pasta frolla è perfetta anche per le crostate.

pasta frolla cacao

Ghiaccia Reale

Potete agire in due modi: montando l’albume e inserendo via via lo zucchero a velo e poi il limone, oppure mescolare assieme, con una semplice forchetta, i tre ingredienti.
Più è montato l’albume, più fragile diventa da asciutta la ghiaccia.
Io preferisco – per rapidità di esecuzione, lo ammetto! – mescolare semplicemente il tutto.
Dividete la ghiaccia così ottenuta in più contenitori, aggiungete i coloranti e copriteli con pellicola alimentare, chiudendoli benissimo o rischierete di veder seccare la ghiaccia in superficie.

Con una sac a poche ed un beccuccio dalla punta molto molto sottile oppure con un conetto di carta forno, procedete con la decorazione dei vostri biscotti.

Disegnate prima i bordi del biscotto ed eventuali dettagli interni. Nel mio caso, le scanalature, la bocca e gli occhi delle zucche. Dopo, riempite l’interno.
E’ normalissimo che si creino buchi o fessure nella colata di ghiaccia, quando riempirete la superficie: con un semplice stuzzicadenti trascinate delicatamente la ghiaccia e coprite i buchi.
Per aggiungere decorazioni di colore diverso, aspettate qualche minuto, affinchè la prima ghiaccia si asciughi un po’, opacizzandosi, garantendovi di non mescolarsi al nuovo colore.

pasta frolla cacao halloween ghiaccia realeLasciate asciugare i biscotti per bene per una mezza giornata, poi conservateli in scatola di latta o a chiusura ermetica. Intervallate gli strati con carta forno.
Possono durare per un paio di settimane, come normali biscotti.

pasta frolla cacao halloween ghiaccia reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *