treccine-di-ricotta-fermente
Dolci da Colazione o Merenda,  Pasticceria

Treccine di ricotta al profumo di limone


Le treccine di ricotta sono tra i pochi dolci che mio figlio adora, quelli che mi chiede più spesso, oltre ad un paio di biscotti e ai cornetti. Sono anche di una semplicità disarmante, quelle che mi salvano quando ho fretta e non posso passare troppo tempo a impastare.
Preparate con semplice lievito per dolci, quello classico in bustina, hanno la consistenza di una brioche morbida, l’ideale per la prima colazione o una merenda dolce.
Facilissime da fare, in meno di 15 minuti si hanno l’impasto e le treccine già formate.
Dunque, perchè non provarle?

Vediamo la ricetta! 🙂

treccine-di-ricotta-fermente
Treccine di ricotta al profumo di limone

Ricetta:
250 gr di farina
250 gr di zucchero semolato
375 gr di ricotta di pecora
   8 gr (mezza bustina) di lievito per dolci
   5 gr di sale
La scorza grattugiata di un limone o 1 gr di olio essenziale di limone o una fiala di aroma limone
1 uovo per spennellare e zucchero semolato o zuccherini per decorare

treccine ricotta
Procedimento
:

In una ciotola, amalgamate tutti gli ingredienti, senza lavorarli troppo. Se usate la planetaria, montate la foglia. Una volta formato l’impasto, sarà un po’ umido e appiccicoso, per cui aiutatevi con un po’ di farina per cominciare a dividerlo, pesando palline da 50gr. Otterrete 15 treccine.


Formate le vostre treccine così come le vedete nel video.

Disponetele su una teglia da forno foderata di carta forno, non troppo vicine, perchè in cottura si allargheranno un po’. Spennellatele leggermente con un uovo battuto e cospargetele con abbondante zucchero o zuccherini.
L’ideale è proprio il semplice zucchero semolato, che forma una crosticina delicata.
Infornate in forno già caldo, statico, a 200° gradi per circa 20 minuti. Fatele raffreddare su una gratella.
Volendo, potete omettere l’aggiunta di altro zucchero, spennellandole soltanto con l’uovo.

Per restare aggiornato con le nuove ricette, lascia un LIKE alla mia pagina Facebook!

 

treccine-di-ricotta-fermente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *